Gelato al cioccolato fatto in casa senza gelatiera

Immagine

 

Gelato alla cremaPremetto che non è semplice preparare il gelato senza gelatiera, anzi un po’ faticoso ,comunque chi ha tempo e naturalmente pazienza l’ho può fare ,anche perché il risultato è abbastanza soddisfacente .

Iniziamo col preparare il composto e dopo averlo fatto raffreddare se è caldo, mettetelo a gelare nel freezer, usando un recipiente di metallo robusto, con bordi di media altezza e possibilmente con un lungo manico, cioè idealmente una casseruola: materiale e forma vi renderanno più facile l’operazione successiva di montare il gelato.
Togliete il composto dal freezer quando è bene indurito, ma

prima che sia diventato molto duro e compatto, e frantumatelo minutamente scavandolo un po’ per volta con i denti di una robusta forchetta; poi con la stessa forchetta mescolatelo energicamente sino a quando risulti morbido e spumoso. Potreste anche mescolare il composto, mentre gela, con una forchetta o con un frullino elettrico; ma oltre al fatto che questo richiede più interventi e quindi impegna di più la vostra attenzione, mi sembra che il risultato sia migliore se si monta il gelato solo alla fine, quando i cristalli di ghiaccio sono più solidi: si frantumano meglio e il composto incorpora più aria.

Puoi trovare la ricetta Gelato al cioccolato senza gelatiera su Golose Dolcezze

Gelato al cocco

Immagine

gelato cocco

Ingredienti:

Per 4-5 persone

50 g di farina di noce di cocco
2 dl di panna con il (30 per cento circa di grasso)
3 dl di latte
qualche granellino di sale fine
150 g di zucchero

Preparazione:

Fonte: Ricetta Golose Dolcezze